logo Racer.png

Non solo su strada, ma anche su pista. 

Schermata 2022-01-13 alle 12.03.14.png

First Lady

La moto è in origine uno Sportster 883,

che è stato poi modificata mettendo la scocca firmata Racer e potenziando il motore fino a 1200cc.

Per rendere la moto più performativa, sono stati messi gli scarichi Trap e

il kit di preparazione Uligans 1200cc.

 

Questa moto ha raggiunto il 2° posto a gli europei di Flat Track del 2019, guida dal pilota Jacopo Monti.

IMG_1536.jpg
moto gara.jpg

Moto Racer

Questa moto su base Sportster prima di scendere in pista, ha partecipato  all’EICMA del 2013, vincendo il 3° posto nella sezione custom.

La caratteristica principale di questo modello sono è il motore Xr 1000 appartenuto a Carlo Talamo.

Scocca Racer 

La scocca “Racer” firmata Rivolta Motociclette è una scocca realizzata in vetro resina per essere leggera e resistente allo stesso tempo è un monoblocco che comprende serbatoio e supporto della sella. La sella può essere applicata a bottoni per essere modulabile per ogni esigenza.

Oltre alla personalizzazione della sella, è possibile personalizzare anche il serbatoio.

La scocca applicata sul modello Sportster, abbandona la classica seduta, la cosiddetta “Feet First”, inalzandola quel tanto che basta per avvicinarsi di più all’impostazione sportiva della Buell.  

Di seguito ci sono alcune scocche realizzate con diversi stili

 

La scocca può essere applicata su qualunque Sportster e Dyna.

 

Caratteristiche:

  • Scocca in vetroresina mono e biposto

  • Capacità serbatoio circa 15 lt.

  • Bocchetto a vite di grande diametro

  • Tappo in alluminio con logo

  • Rubinetto / piastra per iniezione

  • Marchi Racer in alluminio

  • Fissaggio: staffe regolabili anteriori – staffa centrale (solo biposto) – posteriore su parafango

  • Sella in pelle 2 versioni, slim e abbottonata